DPCM: le guardie zoofile possono operare a favore degli animali

L’obiettivo dei veri amanti degli animali è il benessere degli stessi animali. Durante il lockdown i canili sono rimasti isolati a causa del pericolo infettivo, e tutti i cani e i gatti ancora più isolati. Questo non ci è piaciuto e Animal Aid Italia ha intrapreso una collaborazione efficace con l’associazione Earth affinchè le guardie zoofile potessero operare liberamente senza restrizioni per aiutare gli animali in difficoltà. Una piccola vittoria che ci auguriamo sia predittiva di altri successi sul fronte animale. Nella nota del Ministero della Salute del 15 Maggio 2020 la richiesta di EARTH e Animal Aid Italia è stata completamente accolta.
Ringraziamo l’Onorevole Doriana Sarli per il suo prezioso impegno dimostrato in questa vicenda.

EARTH SCRIVE AL MINISTERO DELLA SALUTE PER CHIEDERE CHE I VOLONTARI POSSANO CONTINUARE AD OCCUPARSI DEGLI ANIMALI E CHE SI POSSA PROCEDERE CON LE ADOZIONI.

Pubblicato da EARTH su Domenica 5 aprile 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *