Manifestazione per i macachi

Il giorno 26 giugno 2019 Animal Aid Italia unitamente al Comitato Tutela Diritti degli Animali, al Prof. Bruno Fedi e all’attore Massimo Wertmuller, ha incontrato una rappresentanza delle Autorità del Ministero della Salute al fine di ottenere l’apertura di un tavolo di dialogo per dimostrare l’esistenza di metodi alternativi alla sperimentazione animale (vivisezione) con riferimento al prossimo esperimento Lightup previsto nel mese di ottobre 2019 che vedrà sacrificate 6 scimmie della specie macachi. Questi animali subiranno la recisione del nervo ottico che le renderà cieche per poi eseguire uno studio sul comportamento di questi animali e arrivare a comprendere se il cervello possa conservare immagini precedenti la ciecità. Al termine di questo pseudo studio scientifico gli animali saranno soppressi. Animal Aid Italia fa appello a tutti gli esperti di metodi alternativi alla vivisezione per creare una documentazione scientifica atta a dimostrare l’inutilità di questo esperimento. E’ stata inoltre presentata una richiesta di incontro urgente con la Ministra Giulia Grillo per suggerire l’applicazione e il riconoscimento operativo della Direttiva U.E. n.63/2010. Sul social network FaceBook è stata aperta la pagina “Io Sono un Macaco” dove tutti possono pubblicare la propria foto con il testo “I ricercatori scientifici hanno scoperto che se mi recidono il nervo ottico io divento cieco” #IoSonoUnMacaco

#IoSonoUnMacaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *